Vinificazione in bianco

Viene chiamato così il processo produttivo che avviene senza il contatto tra le bucce e il mosto ovvero senza macerazione.
Le uve vengono conferite in cantina tramite cassette da 15 kg  dove rimarranno per almeno 24 ore in cella  d’abbattimento termico a 7°C per preservare al meglio l’aroma e abbattere la temperatura.
In seguito l’uva verrà selezionata su una piattaforma vibrante, convogliata manualmente in una tramoggia e attraverso un nastro trasportatore in teflon verrà caricata in una pressa a polmone.
La pressione applicata è molto lieve, tanto da evitare lacerazione di raspi e vinaccioli, ma sufficiente a garantire la fuoriuscita del mosto.
Successivamente le uve vengono fatte fermentare a temperature di 14-15 °C in modo da garantire la massima formazione di aromi.
Verranno poi fatti decantare a bassa temperatura al fine di garantire la maggior limpidezza e brillantezza.
Lo Chardonnay verrà messo in serbatoi d’acciaio a temperatura controllata  per proseguire nel suo periodo di affinamento che culminerà con l’imbottigliamento.

www.vigneolcru.com utilizza i cookies. Clicca su MORE per approfondire cosa sono i cookies. Clicca su CHIUDI per accettare i cookies.